Suggerimenti per scalare le mappe

Tutti i professionisti che lavorano con Google, sono ormai a conoscenza dell’ingombranza assunta negli ultimi anni dai risultati di Google Places(le cosiddette mappe) all’interno delle Serp legate alle attività commerciali.

Quello che si potrebbe considerare un servizio di indubbia utilità per l’utente, soprattutto per quanto riguarda le ricerche locali, ha reso il lavoro del SEO un po’ più complesso, dato che questa posizione privilegiata che hanno le mappe, unita alla presenza di risultati di Google News, Google Immagini, Youtube e Google Plus, presuppone una maggior difficoltà nell’ottenere organicamente posizioni di vertice soprattutto per keywords competitive.

Da parte del cliente titolare di un attività commerciale, emerge inoltre giustamente la volontà di ottenere una posizione di primo piano anche sulle mappe. Di conseguenza, un buon SEO, dovrebbe essere a conoscenza di come poter ottenere un risultato di questo tipo.

Naturalmente, il primo step è quello della creazione della scheda, che deve essere una Google + Local e non più una vecchia Google Places, dato che queste stanno per essere definitivamente accantonate da Google per lasciare il posto alle prime, nell’ottica della più generale attività di valorizzazione di Google Plus da parte del motore di ricerca. La scheda deve essere ottimizzata al meglio e la rete è ricca di utili suggerimenti per farlo nel modo più proficuo.

Se poi la nostra attività, poniamo il caso sia un ristorante indiano di Milano, al termine della creazione della pagina Google + Local si trova in terza pagina nei risultati di ricerca relativi alla mappa “ristorante indiano Milano” e intende migliorare la propria posizione, ci sono dei metodi con i quali è possibile farlo:

–          Aumento della quantità e qualità delle recensioni

–          Realizzazione di citazioni

Con la seconda ci riferiamo all’inserimento di nome, indirizzo e numero di telefono dell’attività, anche privo di link al sito web, su un elevato numero di siti Internet di buona qualità. Questa possibilità di ottenere benefici sulle mappe senza “spreco di link”, consente di integrare di tanto in tanto questa attività con quella di realizzazione di guest post.

Bisogna infine considerare che, sebbene citazioni e recensioni siano fattori molto importanti da prendere in considerazione, l’attività di SEO tradizionale ben fatta è di per sé motivo di ottimizzazione per le mappe stesse.

Compila il form o contattaci allo 02 9163 8534


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

 Accetto il trattamento dei dati in piena conformità alla Legge sulla Privacy n.196/2003.

Related posts

'