Query: il gioco che stavamo aspettando

Query Game

 

Ogni tanto abbiamo bisogno di distrarci un po’, svestire i panni dei bravi web marketer e SEO Specialist e trasformarci in abili giocatori. Ma il team di SEO Romeo non può certo accontentarsi di un gioco qualunque, a voi lasciamo Risiko, Scarabeo e Taboo, noi invece attendiamo l’arrivo su App Store e Google Play dell’App “Query” attualmente in fase di sviluppo.

Ma cos’è Query? Andiamo con ordine. Qualche tempo fa due sorelle di Toronto Nikki Flowerday e Phoebe Stephens, prendendo spunto dalla funzione di compilazione automatica offerta da Google, ovvero la query di ricerca, hanno creato il gioco da tavolo Query.

All’interno della scatola ci sono le pedine, un tabellone e, ovviamente, le carte con le query da completare. Lo scopo è appunto indovinare, partendo da un abbozzo di stringa di ricerca, il finale della query scoprendo cosa effettivamente gli utenti di Google cercano più spesso. Come in ogni gioco da tavolo che si rispetti, chi raggiunge per primo il traguardo con la propria pedina, vince.

Il gioco attualmente è disponibile solo su Amazon Canada e Amazon USA ma visto il grande successo riscontrato su Kickstarter dove in poco tempo le due sorelle sono riuscite a raccogliere oltre 12 mila dollari per la loro startup, la App Query è entrata ufficialmente in fase di sviluppo e noi siamo in trepidante attesa.

Related posts

SEO specialist

SEO specialist

Quella del seo specialist è una delle professioni che maggiormente caratterizzano il mercato del lavoro di oggi. Anche nel mio libro Trova lavoro...

Posted