Perché passare al protocollo https?

https

Come aveva già annunciato Google nei mesi precedenti, a gennaio, con la nuova versione di Chrome 56 tutti i siti con protocollo “http” sono diventati “non sicuri”.
Quello che sta succedendo negli ultimi giorni è che, quando ci si trova in presenza di un sito che utilizza il protocollo http, Chrome avvisa l’utente della “pericolosità” del sito su cui si sta navigando.

Le connessioni http non si dovrebbero mai utilizzare nei siti che contengono informazioni sensibili come, per esempio, password o dati relativi a carte di credito poiché, questi, potrebbero essere rubati da hacker.

Due anni fa, Google aveva già introdotto la certificazione SSL/TLS, protocolli che proteggono le informazioni trasmesse via internet e ne assicurano la riservatezza grazie a una comunicazione criptata.
La certificazione SSL/TLS è particolarmente importante per i siti e-commerce dove avvengono transazioni online che richiedono l’inserimento di dati sensibili come, per esempio, il numero della carta di credito.

Il passaggio dal protocollo http a quello https viene effettuato con la migrazione del sito. In questo caso sarà necessario eseguire un backup completo del sito web, modificare i link interni ed esterni ed effettuare i corretti reindirizzamenti 301.

Vi sono almeno altre due ragioni per passare al protocollo https: la prima è che Google ha deciso di premiare i siti che si avvalgono della certificazione SSL/TLS con un avanzamento nel ranking e la seconda è che il sito si carica più velocemente.

Il passaggio dall’http all’https rappresenta solo una delle fasi di un progetto più complesso relativo alla protezione e alla sicurezza dei dati in rete, specialmente quelli sensibili.

Questo articolo è un aggiornamento del precedente sull’argomento HTTPS: l’ultimo arrivato tra i fattori di posizionamento

Related posts

SEO specialist

SEO specialist

Quella del seo specialist è una delle professioni che maggiormente caratterizzano il mercato del lavoro di oggi. Anche nel mio libro Trova lavoro...

Posted