L’ultima su Adwords

adwords

E’ un periodo di forti cambiamenti nell’universo Adwords. I celebri annunci di casa Google, dopo essersi rinnovati nel look poche settimane fa, ora sono protagonisti di un cambiamento piuttosto rilevante anche nella sostanza.

Il discusso cambiamento del formato in Serp, che secondo l’opinione della maggior parte degli addetti ai lavori ha provocato un aumento del CTR degli annunci stessi con conseguente diminuzione dei click sui risultati organici, ha proseguito quella che alcuni interpretano come una stoccata nei confronti di coloro che tentano di raggiungere la vetta di Google senza imboccare la strada degli annunci a pagamento.

Un’ulteriore aumento di click sugli annunci potrebbe verificarsi in seguito all’ultima modifica introdotta: gli annunci dinamici, che fino ad ora rappresentavano delle semplici estensioni, sono diventati una tipologia di campagna che è possibile scegliere nella rete di ricerca.

Ma che cos’è un annuncio dinamico? Per chi non lo sapesse si tratta di un annuncio non collegato a parole chiave. L’utente Adwords non è pertanto costretto a perdere tempo nella selezione delle keyword più appropriate, ma demanda tutto al sistema: le query degli utenti attivano in automatico gli annunci sulla base di quanto Google li ritiene adatti ai contenuti del sito. Tutto ciò risulta essere altamente performante per tutti i siti di attività che hanno una grande varietà di prodotti e servizi e che magari vengono cambiati periodicamente, come per esempio i siti di e-commerce. Gli annunci dinamici, in questi casi, evitano la pubblicazione in Serp di annunci incoerenti con la ricerca effettuata dall’utente, aumentando di conseguenza il CTR.

In seguito alle modifiche di cui parlavamo, gli annunci dinamici divengono di più immediato utilizzo per l’utente. Per servirsene ora bisogna selezionare il tipo di campagna “Solo rete di ricerca – Annunci dinamici della rete di ricerca“, poi si può passare alla creazione dei gruppi di annunci. Una volta “nominato” il gruppo di annunci si continua con la creazione dell’annuncio dinamico inserendo le righe descrittive, come fosse un semplice annuncio di testo. Per ulteriori dettagli e approfondimenti, potete trovare tutto alla pagina ufficiale: https://support.google.com/adwords/answer/3249700?&hl=it

E voi cosa ne pensate delle ultime novità in casa Adwords?

Related posts

SEO specialist

SEO specialist

Quella del seo specialist è una delle professioni che maggiormente caratterizzano il mercato del lavoro di oggi. Anche nel mio libro Trova lavoro...

Posted