Google Search & JavaScript

Screenshot from 2016-03-04 16-00-29

Il Professor John E. Mueller ha pubblicato un aggiornamento sullo stato attuale e le raccomandazioni per i siti web JavaScript / Progressive Web Apps da prendere in considerazione nell’utilizzo di Google Search.

Ecco un riassunto dei consigli più salienti:

# Don’t cloak to Googlebot

Utilizzare “rilevamento funzione” & “progressive enhancement“, per rendere il vostro contenuto disponibile a tutti gli utenti. Evitare il reindirizzamento ad una pagina ” unsupported browser”. Considerate invece l’utilizzo di un polyfill o di un altro ripiego sicuro. Le caratteristiche di Googlebot non supportano attualmente Service Workers, Fetch API, Promises, e requestAnimationFrame.

# Use rel=canonical

Nel caso si voglia utilizzare lo stesso contenuto in più URL è indispensabile implementare il rel=canonical.

# Avoid the AJAX-Crawling scheme. 

Evitare lo schema di AJAX-Crawling su nuovi siti web, e prendere in considerazione al più presto la migrazione di vecchi siti che utilizzano questo schema. Rimuovere il tag “meta fragment” durante la migrazione.

# Avoid using “#” in URLs (outside of “#!”). 

Generalmente Googlebot non indicizza URL contenenti #. Utilizzare URL “normali” con il percorso filename/query-parameters, oppure è possibile utilizzare History API.

# Fetch and Render tool

Utilizza lo strumento “visualizza come Google” di Search Console per verificare come Googlebot vede le pagine.

# Robots.txt

Assicurarsi che tutte le risorse necessarie non siano bloccate in robots.txt. Fetch and Render tool elencherà le eventuali risorse bloccate.

# Limit the number of embedded resources

Limitare quanto possibile il numero di risorse incorporate, in particolare, il numero di file JavaScript e le risposte del server necessarie per visualizzare la pagina web. Utilizzare direttive caching HTTP.

# Google supports 

Google supporta l’uso di JavaScript per fornire titles, description & robots e altri meta tags. Quando si utilizza AMP, la pagina HTML AMP deve essere statica, come richiesto dalle specifiche, ma la pagina web associata può essere costruita utilizzando tecniche di JS / PWA.

Related posts

SEO specialist

SEO specialist

Quella del seo specialist è una delle professioni che maggiormente caratterizzano il mercato del lavoro di oggi. Anche nel mio libro Trova lavoro...

Posted