Google pronto a penalizzare i siti non mobile-friendly?

Mobile-friendly

 

Il vostro sito è responsive e mobile-friendly? Se la risposta è no, è arrivato il momento di rimediare.

Se c’è una cosa di cui possiamo essere certi è che nel 2015 non sarà più opzionale avere un sito facilmente fruibile da dispositivo mobile. Le statistiche le abbiamo lette e rilette e non necessitano di grandi spiegazioni: l’anno scorso l’utilizzo di internet da dispositivo mobile ha superato quello da pc, e quest’anno si prevede che il divario crescerà ancora.

 

Considerato tutto questo, pensare di non adottare una strategia per rendere il proprio sito facilmente consultabile da cellulari e smartphone sarebbe una vera e propria follia. Se questo non fosse sufficiente, anche Google sta dando sempre più importanza ai siti responsive e mobile-friendly.

 

Mobile-friendly, termine che i più attenti avranno già notato da qualche mese nei risultati di ricerca da cellulare, di fianco all’indirizzo dei siti web. In questo modo il motore di ricerca ci vuole indicare quali sono i siti che saranno visualizzati correttamente e quali invece ci daranno dei problemi, consigliandoci indirettamente di evitare questi ultimi.

 

Non solo, ma da qualche giorno Google ha anche iniziato ad inviare delle notifiche tramite Webmasters Tools per avvertire che un certo sito o una certa pagina non sono mobile-friendly, con annesse le indicazioni per rimediare.

 

Siccome il colosso statunitense offre spesso indizi di quello che succederà nel breve futuro con le sue azioni, in molti hanno già pensato che i siti che non si adeguano con i prossimi aggiornamenti dell’algoritmo potrebbero essere penalizzati o addirittura eliminati dai risultati di ricerca da dispositivo mobile. E forse anche prima di quello che tutti si aspettavano.

 

Se anche voi siete tra quelli che si chiedono quali saranno i maggiori trend e i fattori che acquisteranno maggiore peso nel 2015 potete essere sicuri che questo sarà uno di quelli. Per quest’anno impegnatevi a rendere il vostro sito mobile-friendly, non è ancora troppo tardi..

Related posts

SEO specialist

SEO specialist

Quella del seo specialist è una delle professioni che maggiormente caratterizzano il mercato del lavoro di oggi. Anche nel mio libro Trova lavoro...

Posted