5 Buoni Motivi per Utilizzare Bing Ads

Bing Ads

Bing Ads è una piattaforma di pubblicità pay-per-click ancora poco utilizzata e riconosciuta, ma non molti sanno che presenta alcuni importanti vantaggi rispetto al suo più grande concorrente AdWords.

Bing Ads consente di avere un maggiore controllo, offrendo impostazioni e servizi che permettono una migliore gestione delle proprie campagne. Ecco alcune caratteristiche che rendono Bing Ads meglio di Google AdWords.

 

1. Miglior controllo delle impostazioni per i gruppi di annunci

Impostazioni come il targeting di località, la rete di ricerca, la lingua, la pianificazione e la rotazione degli annunci è solo possibile a livello di campagna in AdWords, mentre con Bing Ads è possibile assegnare a ogni gruppo di annunci della stessa campagna impostazioni diverse, consentendo così maggiore flessibilità e garantendo una maggiore efficacia degli annunci.

 

2. Opzioni avanzate per target dei dispositivi

Se in AdWords abbiamo soltanto la possibilità di applicare un aggiustamento delle offerte per i dispositivi mobile, con Bing Ads è possibile gestire meglio i vari dispositivi a disposizione. È possibile per esempio scegliere come target i tablet, aggiustare l’offerta per i desktop, ed è possibile anche scegliere tramite le impostazioni avanzate a quali sistemi operativi mostrare i nostri annunci.

 

3. Controllo sui partner di ricerca

Una delle funzioni più discusse di AdWords è la rete dei partner di ricerca, non tanto per la sua utilità in sé quanto per la mancanza di controllo su di essa. Con Google AdWords non è possibile  escludere dalla campagna dei partner di ricerca specifici e non viene fornito un rapporto dettagliato per questi partner; con Bing Ads invece è possibile sapere quali partner di ricerca portano più traffico al tuo sito e il loro relativo costo, ed è quindi possibile scegliere quali utilizzare e quali escludere per la propria campagna.

 

4. Target Demografici per la rete di ricerca

La possibilità di utilizzare i target demografici con AdWords è disponibile solamente per la rete Display, mentre con Bing Ads anche per la rete di ricerca possiamo fare uso di queste funzioni. Se per esempio volessimo mostrare i nostri annunci solo alle donne tra i venti e i trent’anni che ricercano il nostro prodotto con Bing Ads possiamo farlo.

 

5. Exact Match Keywords

Da qualche tempo AdWords non consente più agli inserzionisti di utilizzare una vera corrispondenza esatta per le keyword, includendo automaticamente le varianti simili (plurali, errori di spelling) senza la possibilità di escluderle. Con Bing Ads è possibile decidere se includere le varianti simili o meno per ogni singolo gruppo di annunci, lasciando così il controllo della campagna nelle mani dell’inserzionista.

 

Sebbene l’utilizzo in Italia di Bing e Yahoo come motori di ricerca non sia minimamente paragonabile a quello di Google, per una strategia pubblicitaria completa sarebbe un errore non prendere in considerazione Bing Ads. Il poco utilizzo di questa piattaforma ha anche un ulteriore vantaggio: il CPC e la concorrenza sono inferiori rispetto ad AdWords, ma gli utenti che si raggiungono non sono meno qualificati e hanno la stessa probabilità di convertire di quelli raggiunti tramite Google.

Related posts

SEO specialist

SEO specialist

Quella del seo specialist è una delle professioni che maggiormente caratterizzano il mercato del lavoro di oggi. Anche nel mio libro Trova lavoro...

Posted